giovedì 25 settembre 2014

Nuova vita

Questa che vi racconto 
è la storia in cui si è trovata protagonista una delle mie bambole.



Ricorderete il mio post in cui parlavo di lei FROST  .
E' stata una bambola commissionata da una persona amante del freddo
 e del gelo che mi ha dato precise informazioni
 su come la desiderasse
 poi per il resto  avrei dovuto fare io , si fidava.



Beh! terminata, 
l'ho diverse volte contattata per il ritiro ( non abita lontano da Rimini) 
 dandomi diversi appuntamenti che puntualmente disdiceva.



Sino a che, stufatami , le ho dato un' ultima scadenza
 e le chiedevo se era ancora interessata
 o se c'era qualcosa che non le piacesse io ero disponibile a modificarla.
 Insomma volevo capire!!



Anche perchè,
  sono disponibile a  confrontarmi e accettare critiche , 
sono cose che fanno crescere sia artisticamente e pure personalmente.



Tu l'hai sentita??!!
Così decisi di tenermela per me.



Un giorno d'Agosto capitò tra le mie mani.
Non so, ci guardavamo, ma c'era qualcosa che non andava ; 
entrambe non ci sentivamo in sintonia
 (in effetti era nata seguendo i gusti di un' altra persona ) 
e sembrava che mi chiedesse di aiutarla a trovare una sua nuova identità.
Così decisi di seguire il mio cuor
e e la modificai sino a farla diventare bellissima.



Ora aspetta di trovare il lieto fine di questa storia  in una nuova casa
 con una persona che le voglia bene
 così come ha deciso di voler essere.



2 commenti:

vanessa van ha detto...

Anche a me è successa la stessa cosa... Una ragazza mi ha commissionato una borsa su misura e poi ha iniziato a trovare mille scuse per non ritirarla. La borsa ce l'ho ancora io, credo che la disferò per riutilizzare la stoffa >.<
Comunque sei bravissima! Ti seguo ;)

Vanessa Van
http://vanessavanhandmade.blogspot.it

gloria. ha detto...

forse in questa versione la preferisco....molto bella....sicuramente troverà un'altra famiglia....glo